Utility  >  News
News
05

No alla capitalizzazione annuale se quella trimestrale è nulla

Corte di cassazione - Sezione VI civile - Ordinanza 3 agosto 2013 n. 20172

La banca non può applicare  la capitalizzazione annuale sugli interessi a debito del correntista per un contratto del 2000, dopo la dichiarazione di nullità della capitalizzazione trimestrale. Lo ha stabilito la Corte di cassazione con la sentenza 20172/2013.

 

Secondo la Suprema corte, infatti, la sentenza a Sezioni Unite 24418/2010, richiamata dal ricorrente, ha chiarito che “una volta dichiarata la nullità della previsione negoziale di capitalizzazione trimestrale, per contrasto con il divieto di anatocismo stabilito dall’art. 1283 c.c. (il quale osterebbe anche ad un’eventuale previsione negoziale di capitalizzazione annuale), gli interessi a debito del correntista debbono essere calcolati senza operare capitalizzazione alcuna” .


Fonte: Il Sole 24Ore

Post Rating

Comments

There are currently no comments, be the first to post one.

Post Comment

Solo gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
Privacy | Termini Di Utilizzo | Copyright 2018 Serea Consulting S.r.l. PIVA 01620140689