INFORMATIVA CENTRALE DEI RISCHI

Il servizio di analisi dell’Informativa della Centrale dei Rischi permette di conoscere il dettaglio delle informazioni (posizioni debitorie) segnalate dagli istituti di credito presso la Centrale dei Rischi, le quali sono registrate e parzialmente visibili da tutti gli intermediari finanziari interessati.

 

targetA chi si rivolge

La consulenza per analizzare l’Informativa della Centrale dei Rischi è rivolta a tutte le aziende, gli Studi Professionali e i privati che vogliano conoscere il dettaglio completo delle segnalazioni di rischio a proprio nome.

beneficiBenefici per l’azienda

Il servizio di Informativa della Centrale dei Rischi permette di:

  • avere informazioni a consuntivo sul rapporto con la banca, soprattutto in ipotesi di richiesta di un fido;
  • verificare la veridicità e correttezza delle segnalazioni registrate a proprio nome, e laddove necessario, agire in un contenzioso bancario;
  • migliorare le propria posizione nel caso si riscontrino anomalie (sconfinamenti);
  • monitorare in modo continuativo il rapporto con le banche, soprattutto se il servizio è affiancato a quello di monitoraggio e ottimizzazione del rapporto di conto corrente.

modalità erogazioneModalità di erogazione

Il servizio può essere sintetizzato nel seguente schema:

  • Presentazione dell’istanza di accesso ai dati della Centrale dei Rischi
  • Analisi dell’informativa, distinta per tipologie di affidamento (conti correnti, mutui, ecc.), per rapporto tra fidi accordati ed utilizzi effettivi, ed eventuali garanzie a tutela degli affidamenti stessi
  • Check-up degli estratti conto bancari, laddove necessario, per monitorare il rapporto con la banca nel tempo (generalmente un anno)
  • Presentazione di una relazione in cui si individuano i possibili interventi da mettere in atto nei confronti del singolo istituto di credito.

Fasi di attuazioneFasi di attuazione

La consulenza per analizzare l’Informativa della Centrale dei Rischi si articola in diverse fasi:

  1. presentazione della documentazione necessaria per l’istanza di accesso ai dati presso la filiale della Banca d’Italia;
  2. analisi della posizione globale e parziale di rischio del cliente nei confronti dell’intero sistema creditizio o del singolo istituto di credito con cui opera;
  3. eventuale supporto nella fase di contenzioso bancario per il riscontro di segnalazioni erronee di rischio o false informazioni registrate a nome del cliente;
  4. individuazione degli interventi di ottimizzazione del rapporto nei confronti della singola banca.

Consulenza aggiuntivaConsulenza aggiuntiva

La Serea Consulting offre il servizio di analisi dell’Informativa della Centrale di Rischio anche a supporto dell’attività di monitoraggio ed ottimizzazione del rapporto di conto corrente.

Per informazioni: info@sereaconsulting.it

Privacy | Termini Di Utilizzo | Copyright 2017 Serea Consulting S.r.l. PIVA 01620140689