Utility  >  News
News
03

Mutui, nei prossimi mesi il tasso fisso è visto in rialzo. Così lo spread con il variabile rischia di salire a 250

Il mercato dei mutui è in affanno, sia dal lato della domanda che da quello dell'offerta. Ma al di là dei dati generali che proiettano anche per il 2013 una contrazione delle erogazioni a doppia cifra, la sostanza non cambia: i mutui si stipulano ancora. Certo con più difficoltà rispetto agli anni delle "vacche grasse" (fino al 2007) e a costi proporzionalmente più alti.

In ogni caso chi è chiamato nei prossimi mesi a compiere la scelta dell'acquisto della casa a leva (con il mutuo appunto) deve ripassare un po' di finanza e macroeconomia per meglio equipaggiarsi di fronte alle novità che arrivano su scala globale.


Fonte: Il Sole 24 Ore

Post Rating

Comments

There are currently no comments, be the first to post one.

Post Comment

Solo gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
Privacy | Termini Di Utilizzo | Copyright 2018 Serea Consulting S.r.l. PIVA 01620140689