Utility  >  News
News
17

Economia, Banca d'Italia lancia l'allarme  «Nel 2012 forte indebolimento in Abruzzo»

L'AQUILA - Nel 2012 l'attività economica in Abruzzo si è fortemente indebolita. La produzione dell'industria manifatturiera regionale è marcatamente diminuita, per effetto della contrazione della domanda interna e del rallentamento di quella estera. La propensione delle imprese a investire è stata frenata dall'incertezza sull'evoluzione del quadro economico e dagli ampi margini di capacità produttiva inutilizzata. 


Fonte: Il Messaggero

Post Rating

Comments

Horamareasyydou
domenica 7 luglio 2013 10:29
Textcoodo xaikalitag nomowepmefe iziananatt Exattyimari http://gussannghor.com goolusuacrarf

Post Comment

Solo gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
Privacy | Termini Di Utilizzo | Copyright 2018 Serea Consulting S.r.l. PIVA 01620140689